Che stelle nascenti Kiersey Clemons e Callum Turner vogliono che il loro film insegni ai Millennials

Arte E Cultura




Per gentile concessione di Amazon Studios e Roadside Attraction

Ieri sera il regista Marc Webb (500 giorni d'estate) presentato in anteprima il suo film molto atteso The Only Living Boy a New York (cue the Simon & Garfunkle song) al Museum of Modern Art di New York. Kate Beckinsale, Jeff Bridges e le stelle nascenti Kiersey Clemons e Callum Turner hanno partecipato e hanno discusso di ciò che sperano che i millennial portino via dalla storia della maturità del film.






Getty Images

'Penso che la gente lascerà questo film a proprio agio', ha detto Callum Turner, che interpreta il ventenne Thomas Webb, il protagonista svolazzante della storia che inizia una relazione con l'amante di suo padre (Beckinsale).

Mentre il film ha somiglianze con La laurea, la narrazione tenta anche un'ispezione sfumata delle relazioni tra gli interessi amorosi di Webb (Beckinsale e Clemons) e tra i suoi genitori (Sex and the City star Cynthia Nixon e Pierce Brosnan). Ovviamente, la storia sottolinea anche le connessioni indelebili dei personaggi con New York City, una divisione generazionale di cui diventa poetica.



Clemons, che interpreta l'amico non affetto di Webb, ha detto che spera che dopo aver visto il film, i millennial affermino: 'Fanculo, chiamerò quella persona'.

'Non vedevo davvero l'ora di sedermi con Callum e Marc e parlare di cosa significasse essere quell'età', ha detto Clemons. 'E cosa si prova a stare in quel posto di mezzo con qualcuno che è il tuo caro amico e che ami, e capire quanto sei stato vicino - le cose che non riesci a vedere sullo schermo.'

L'unico ragazzo che vive a New York uscirà in alcuni cinema venerdì 11 agosto.




Kate Beckinsale e Jeff Bridges frequentano Premiere
Getty Images



Getty Images