Qual è esattamente la differenza tra 'Scusami' e 'Scusami?

Tempo Libero




Shelby RossGetty Images

Myka Meier conosce il suo modo di aggirare un tavolo da pranzo. Il fondatore di Beaumont Etiquette insegna il Programma di finitura del Plaza Hotel, insieme a lezioni specifiche sul modo corretto di comportarsi quando si cena, negli affari e nelle situazioni sociali.



Quindi, quando Uber era alla ricerca di un esperto di etichetta per condurre un evento che stava pianificando di promuovere il suo servizio di consegna di cibo, UberEats e quanto bene i suoi clienti potevano cenare a casa, Meier era una scelta naturale.




Esperta di etichetta Myka Meier
UberEats

Oltre ad alcuni suggerimenti pratici sull'abilità (non girare mai gli spaghetti in un cucchiaio, raccogliere sempre la zuppa lontano da te, tenere un bicchiere di vino o champagne dallo stelo invece della ciotola), Meier ha offerto una frase che non dovrebbe mai incrociare le labbra di un commensale: 'Scusami. '



'Chiedere scusa è un termine riservato al personale di servizio e implica che stai chiedendo di essere perdonato', afferma Meier. 'Un server che interrompe una conversazione per prendere un ordine, ad esempio, usa il termine' scusami 'per farlo.'

Si consiglia invece ai commensali di dire 'Mi scusi'—E nient'altro — quando devono lasciare il tavolo o attirare l'attenzione di un server.

Il motivo per cui è meglio mantenerlo semplice (e non dare un motivo più dettagliato per lasciare il tavolo) è semplice: 'Non annunciare mai che userai il bagno con quelli con cui sei, specialmente durante un pasto', dice Meier. 'Nessuno dei tuoi commensali vuole pensare a te mentre usi il bagno, specialmente mentre mangiano! Invece, dì semplicemente 'per favore, mi scusi' quando lasci il tavolo. '

Anche una cucina raffinata dovrebbe essere divertente e senza sforzo, quindi la prossima volta che ti ritrovi a dover fare una pausa dalla conversazione ricordati di abbandonare la lunga spiegazione: dì solo 'scusami', alzati e vai avanti con i tuoi affari.