La nota musicale: abiti

Arte E Cultura

Fotografia di Dylan McGale

Vestiti, pop-up-com-com indie con base a Portland, si è fatto strada nei nostri cuori e nelle playlist attraverso un amico Spotify. Abbiamo subito amato il loro soleggiato singolo 'Blew My Mind', una di quelle canzoni pop perfette, un mini abito oscillante di una melodia. Inoltre, come se non fossero abbastanza adorabili insieme sul palco, la coppia si sta frequentando.
Ecco cosa ha da dire Timothy Heller (il cantante / pianista / donna del gruppo) sulle loro influenze e suoni.




muffie potter aston bio

T&C: Come vi siete conosciuti?
Heller: Ero in una band al liceo con alcuni ragazzi che andavano a scuola con Jared. Mi ha visto suonare nella loro battaglia delle band e siamo diventati amici su Facebook. Poi da lì gli ho inviato un messaggio sulla sua musica da solista e abbiamo deciso di incontrarci e provare a suonare insieme.

T&C: come descriveresti il ​​tuo suono?
Heller: Immagino che se dovessi scegliere un genere sarebbe pop, ma non tutte le nostre canzoni hanno un suono pop. Penso che la cosa interessante di noi sia che le nostre canzoni possano sembrare tutte di diversi generi, ma si legano insieme ai nostri stili e armonie vocali.



T&C: Chi ti ha influenzato?
Heller: Parlando da solo, mi ispiro molto all'ascolto di artisti femminili solisti con suoni diversi. Quando ascolto musiciste come KimbraandLana Del Rey, posso dire che inizia a influenzare il mio stile di scrittura. Parlando per Jared, so che la sua scrittura è ispirata molto spesso dai nativi locali.

T&C: Chi sarebbe il tuo sogno da recitare in tour?
Heller: Parliamo sempre di come essere in tour con Foster the People sarebbe fantastico. Anche Gotye, e se anche Kimbra venisse sarebbe ancora meglio!

T&C: Qual è l'unica canzone che potresti ascoltare per il resto della tua vita?
Heller: Personalmente, la mia attuale ossessione per le canzoni è 'She's So Mean', di Matchbox Twenty. Non so perché lo amo così tanto!

Guarda il loro album di debutto Sun Shy e tour imminente.