Gary Oldman è irriconoscibile come Churchill nel secondo trailer dell'ora più buia

Arte E Cultura




Per gentile concessione di Focus Features

L'ossessione dell'America per la seconda guerra mondiale chiaramente non scomparirà presto. Caso in questione: L'ora più buia, un nuovo film incentrato su Winston Churchill nei giorni immediatamente successivi alla sua nomina a Primo Ministro, quando la Gran Bretagna era sull'orlo di un'invasione nazista.



A differenza della prima stagione di La corona, in cui il pubblico ha visto Churchill superare il suo apice, il dramma diretto da Joe Wright si concentrerà sulle decisioni - in particolare se il Regno Unito dovrebbe firmare un trattato di pace con la Germania nazista o stare in piedi e combattere - che lo ha reso una leggenda in primo luogo.

Nel nuovo trailer qui sotto, Gary Oldman (forse meglio conosciuto per i suoi ruoli in Tinker Tailor Soldier Spy e la trilogia di Dark Knight di Christopher Nolan) è assolutamente irriconoscibile come il Bulldog britannico, mentre raduna una nazione durante uno dei momenti più importanti della storia britannica moderna.



Guarda un teaser precedente per il film qui:

Interpretato anche da Lily James e Ben Mendelsohn, L'ora più buia arriverà nei cinema il 22 novembre 2017.