L'affascinante storia del cibo nei club privati

Tempo Libero




Flickr / swedennewyork

Il mondo dei club privati ​​è stato a lungo associato a bevande e cibo, anche se, storicamente parlando, l'aspetto culinario dell'appartenenza non è mai stato in prima linea.



Negli Stati Uniti, i primi club cittadini che offrivano ai membri tutto l'anno strutture per bere, mangiare e divertirsi erano il Philadelphia Club e il New York Union Club, entrambi risalenti al 1830. Si sono ispirati a Londra, dove i club sono nati come caffetterie del 17 ° secolo per gli uomini di cenare, scambiare notizie e conversare.





Il rum rum Argentiere, una specialità della Century Association di New York.
Paul Freeman

Gli inglesi iniziarono a servire piatti d'autore 'rdquo; a metà del XIX secolo, come 'Mutton Cutlets à la Reform' o 'Boodle's Cake', & rdquo; una specie di sciocchezza al gusto di arancia; l'Oriental Club e l'East India Club erano famosi per i loro curry.



Il mondo dei club privati ​​è stato a lungo associato a bevande e cibo, anche se, storicamente parlando, l'aspetto culinario non è mai stato in prima linea.

Specialità di club si trovano anche negli Stati Uniti: i deliziosi amaretti alle mandorle del Cosmopolitan Club di New York, per esempio, o la torta di pollo al venerabile California Club di Los Angeles. Questi piatti sono spesso arcaici, qualcosa conservato dall'innato conservatorismo e resistenza al cambiamento coltivato da molte delle associazioni più esclusive.




Lo stufato di Terrapin fu servito all'Union Club a New York.
Per gentile concessione di Paul Freedman

Nel Philadelphia Club sono presenti la torta di vitello e prosciutto, il cui antenato potrebbe essere la 'torta dei viaggiatori', un tempo un famoso piatto del Travelers Club di Londra con pancetta e maiale, vitello e prosciutto.

Questi amati piatti sono piuttosto semplici e non concepiti per sfoggiare ricchezza o gusto d'élite. E mentre molti posti servono voci di menu più appariscenti, come tartaruga o selvaggina in passato, bistecca o aragosta nel presente, le specialità sono senza tempo e prevedibilmente confortevoli.

amici di meghan markle

I club femminili, come la Colonia o il Cosmopolitan di New York o il Centennial Club di Nashville, apprezzano anche le loro specialità e, nonostante gli stereotipi persistenti su ciò che gli uomini e le donne amano mangiare, questi non sono così diversi dai preferiti di uomini o misti club.

In definitiva, il cibo del club deve essere coerente e rassicurante (come avere un tavolo normale o un cameriere che conosce il tuo cocktail abituale) e questi piatti d'autore riescono a fare proprio questo.

Paul Freedman è un professore di Yale specializzato nella storia della cucina. Il suo ultimo libro esamina dieci ristoranti che hanno definito l'appetito del nostro paese.


Club americani e le loro specialità

Lo stato a Schuylkill, Andalusia, Pennsylvania
Punzone del Fish House

I membri dell'azienda (come è comunemente noto) cucinano e cenano insieme durante la stagione di pesca, anche se per oltre un secolo il pesce non proviene dalle acque locali. Qui è stato elaborato per la prima volta il celebre Fish House Punch, e fino ad oggi, sulle rive del Delaware piuttosto che sullo Schuylkill, il cocktail - preparato con zucchero, tè nero, limoni, rum, cognac e brandy - viene mescolato in una ciotola di esportazione cinese da nove galloni che fu presentata da un capitano di mare il 1 maggio 1812.




Un membro del club mescola una ciotola di Philadelphia Fish House Punch.
Per gentile concessione di Paul Freedman

Casino Club, Chicago
Bacon candito Hors d & rsquo; Opere d'arte

Harvard Club di New York
popovers

Centennial Club, Nashville
Roll-up di asparagi fritti




Roll-up di asparagi al Centennial Club
Per gentile concessione di Paul Freedman

Il panino arrotolato con asparagi & rdquo; è stato creato da Sadie LeSueur, hostess e segretaria esecutiva del Centennial Club. Richiede punte di asparagi bianchi (che presumibilmente provengono da una lattina, poiché gli asparagi bianchi freschi sono un'introduzione relativamente recente negli Stati Uniti) serviti su pane tostato.

Wilmington Club
Ostriche Fritte

Philadelphia Club
Torta di vitello e prosciutto




V&H Pie al Philadelphia Club
Per gentile concessione di Paul Freedman

La torta di vitello e prosciutto (servita calda o fredda) è ancora un piatto comune in Gran Bretagna e ci sono molte ricette online per gli chef come Jamie Oliver. Fu servito all'Astor Hotel nel 1917 e al Pierre nel 1933. La tradizione del Philadelphia Club è un esempio di anglofilia e conservazione storica.

Pacific Union Club, San Francisco
Gambe di granchio alla PUC

Il cocktail di granchio sembra ordinario, anche se delizioso, ma è fatto usando cosce di granchio intere, uno speciale taglio tagliato. in quanto non era generalmente disponibile.

Mory & rsquo; s, New Haven
Baker Soup; Welsh Rarebit

La Mory iniziò a metà del diciannovesimo secolo come studente di Yale cantando e bevendo un club. Le rarebit erano uno spuntino opportunamente anglofilo per accompagnare birra e pugni. Baker Soup ha una base di pomodoro e un sapore di curry legato alla zuppa Mulligatawn anglo-indiana.

Century Association, New York
Cocktail di argentiere; amaretti

The Silversmith è un cocktail al rum servito con ghiaccio tritato in una tazza julep d'argento su cui è scritto il nome di un defunto; un modo leggermente sconcertante per ricordare amici assenti. Gli amaretti sono realizzati appositamente per l'Associazione e sono morbidi e saporiti. Qui vengono serviti con mais candito in onore di Halloween.




Gli amaretti, come questi alla Century Association di New York City, sono un punto fermo del club.
Per gentile concessione di Paul Freedman

Cosmopolitan Club, New York
amaretti; Soufflés Dessert

Un club per donne i cui amaretti fatti in casa sono un po 'più gommosi di quelli realizzati per la Century Association.

Knickerbocker Club, New York
Suola Knickerbocker; Knick Glory (una coppa a strati con gelato, panna montata e lamponi)

Beach Club, Narragansett
Rotolo di aragosta

Belle Meade Country Club, Nashville
Insalata di faucon; Insalata di pomodori surgelati; Filetto Manopola




L'insalata di pomodori surgelati del Belle Meade Club
Per gentile concessione di Paul Freedman

I piatti a base di pomodoro freddo risalgono almeno alla fine del XIX secolo, quando Tomates à la Jules César & rdquo; è apparso sul menu di Antoine a New Orleans (dal nome di Jules Alciatore, figlio del fondatore del ristorante). Ad Antoine i pomodori venivano raffreddati, raccolti, ripieni di ravigote di polpa di granchio e serviti in una vinaigrette. La preparazione di Belle Meade è più vicina a una combinazione di aspic e granita. Il club serve anche la sua firma Faucon Salad (lattuga iceberg, pancetta, uovo sodo e condimento di formaggio blu) e un filetto di pomello per porta (filetto mignon delle dimensioni di un pomello per porta).

Lotos Club, New York
Hash di carne in scatola

Questo è un esempio (insieme al Fegato di vitello, presente anche al Loto) di un ingresso un tempo comune ora difficile da trovare, che fiorisce in un ambiente opportunamente senza tempo. Qui l'hash è servito su un muffin inglese, condito con uova in camicia.




Il Lotos Club di New York offre questa carne in scatola e hashish.
Per gentile concessione di Paul Freedman

Union Club, New York
Budino di riso

abito di michelle williams

Alla fine del XIX secolo, l'Union Club offriva una serie di specialità come Terrapin à la Union Club, servite a cene e banchetti. Secondo una storia centenaria dell'Unione Club pubblicata nel 1936, 'Terrapin à l'Union Club divenne una parola familiare'. Questo non è stato il caso per molto tempo, ma la magnifica sala da pranzo vanta un eccellente budino di riso che si distingue per il suo sapore di anice.




L'Union Club di New York City serve un classico budino di riso.
Per gentile concessione di Paul Freedman

Maidstone Club, East Hampton
zuppa di pesce

Bath and Tennis Club, Palm Beach
Cocktail del lato sud; Speciale piatto d'oro

Il cocktail è fatto con vodka o rum, mix acido, menta e uno spritz di soda club, servito su ghiaccio tritato; lo Special prevede la scelta di tre voci da un buffet freddo che solitamente comprende: insalata di gamberi, granchi o aragoste; avocado ripieni di granchio; rimozione di sedano; asparagi refrigerati; e aspic di pomodoro con senape.

Palm Beach Country Club
Buffet cinese in padella (la domenica); babka al cioccolato

Ocean Reef Club, Key Largo
Coda gialla classica

Disponibile in tutti e cinque i ristoranti del club che servono la cena, questo piatto di pesce è stato inserito nel menu sin dalla prima apertura del ristorante Ocean Reef nel dicembre 1960.




Yellowtail è stato servito all'Ocean Reef Club sin dalla sua prima apertura nel 1960.
Ocean Reef Club

University Club, Milwaukee

Venerdì Fish Fry

Pebble Beach Resorts, Pebble Beach, California
Zuppa Di Carciofi Del Monte

Questa zuppa di carciofi, panna e patate rende omaggio alla preminenza della contea di Monterey per la produzione di carciofi negli Stati Uniti. Risale agli anni '40 e forse decenni prima.

Onwentsia Club, Lake Forest, Illinois
Anello Onwentsia Cornflake

Risalente ai primi anni '50 e prelevato dal retro di una scatola di corn flakes, il cereale viene mescolato con noci pecan, zucchero di canna e burro e quindi messo in uno stampo Bundt per renderlo un cerchio. La panna montata viene messa al centro.

Club internazionali e le loro specialità

Coral Beach and Tennis Club, Bermuda
Lobster Club Sandwich; Bermuda Fish Chowder, servito con Black Seal Rum di Gosling e Sherry Peppers




Il Coral Beach and Tennis club, che risale al 1948, è noto per questo sandwich club di aragosta.
Coral Beach Club

Lyford Cay Club, Bahamas
Torta a strati di ganache al cioccolato e meringa

Boodle's, Londra
Orange Fool (un dolce freddo simile a una sciocchezza a base di pan di Spagna, crema pasticcera, frutta, gelatina e crema)