25 cose che ho imparato alla scuola di etichetta di The Plaza

Tempo Libero




Cortesia

Quando ero più giovane, i miei genitori minacciavano regolarmente di iscrivermi alla fine della scuola. Come maschiaccio di periferia mi mancavano alcune delle grazie sociali più fini, come l'incapacità di non inalare i pasti o mascherare adeguatamente il disprezzo per alcuni dei miei coetanei.



Quindi, inutile dirlo, furono assolutamente felici quando dissi loro che avrei seguito un corso intensivo di etichetta di sei ore come parte del Programma di finitura del Plaza Hotel con l'etichetta Beaumont.

La mattina della mia lezione, ho avuto trepidazioni per il mio vestito (un maglione di Lilly Pulitzer e una giacca Barbour di proprietà della maggior parte di Manhattan) ma volevo sentirmi a mio agio - e all'arrivo, le mie paure sono state confermate. Sono stato accolto da Myka Meier, la squisita fondatrice dell'etichetta Beaumont, che ha rapidamente fatto vergognare il mio ensemble. Indossando un fiocco bianco abbottonato, leggings equestri neri, tacchi e orecchini di smeraldi decorati, assomigliava un po 'a una donna che si era allenata sotto un ex membro della famiglia reale della Regina Elisabetta II.






Myka Meier
Cortesia

I miei compagni di classe e io - una quindicina di donne e una manciata di uomini - ci sistemammo in una suite, che sarebbe stata la nostra 'aula'. per il giorno. Sono stato un po 'sorpreso di apprendere che ero uno dei pochi residenti di New York; gli studenti avevano viaggiato da Washington e East Hampton per partecipare, e mentre la maggior parte delle persone sperava di rispolverare la loro etichetta sociale, altri hanno visto il corso come un'opportunità per il networking aziendale.

Una selezione dei miei piatti da asporto (fidati di me, ci sono stati un giorno intero di valore) della classe includeva:

Lo scopo dell'etichetta

1. L'etichetta, a quanto pare, è tutta incentrata sulla fiducia. Meier ci ha incoraggiato a ignorare qualsiasi persistente ansia sociale - la voce nella tua testa che ti dice tutto quello che stai facendo è sbagliato - e invece ci concentriamo sulle persone con cui stai.

2. L'etichetta non deve essere confusa con lo snobismo. Si tratta di essere gentili, premurosi e, se sei l'ospite, di mettere tutti davanti a te. Ad esempio, le posate extra in un ambiente per la cena possono sembrare pretenziose, ma in realtà il suo scopo è quello di fornire al tuo ospite tutto ciò di cui potrebbe aver bisogno.




Getty Images

Etichetta commerciale

3. L'etichetta moderna impone che le agitazioni della mano siano neutre rispetto al genere; si prevede che entrambe le parti resteranno in piedi.

cavalli regina Elisabetta

4. In caso di dubbio, dai a qualcuno una stretta di mano (sempre da destra a destra) piuttosto che un abbraccio o un bacio d'aria. Ricorda che esiste una linea sottile tra una stretta di mano assertiva e una aggressiva.




Getty Images

5. Guardare negli occhi e sorridere mentre si stringono le mani. Non posizionare mai la mano sopra o sotto l'altra persona: i nastri delle dita dovrebbero toccarsi. (Mettendo la mano sopra qualcun altro afferma che sei in controllo di loro.)

6. Ble riunioni di usiness riguardano il mettersi al lavoross, quindi attacca con due pompe manuali & rdquo; solo. Se è uno scenario sociale, spara per tre pompe manuali. & Rdquo;

7. I baci d'aria sono sempre dalla guancia destra alla guancia destra. New York fa un bacio aereo e, ovunque, due sono standard. Qualunque cosa tu faccia: assicurati che non ci sia contatto con la pelle e le labbra.




Getty Images

Etichetta sociale

8. Be attento a parlare con le mani o a imprecare— Entrambi implicano che non hai la verbosità corretta per esprimerti correttamente.

9. Di '& scusami & rsquo; invece di & lsquo; perdono & rsquo; o & scusa. & rsquo; Il perdono viene utilizzato dal personale di servizio e — lasciamolo essere reale — non ti dispiace per la maggior parte del tempo.

10. Non dite prima le signore prima più. L'etichetta contemporanea è più neutrale rispetto al genere.

11. Usa la frase & lsquo; divertiti, & rsquo; piuttosto che & lsquo; buon appetito. & rsquo; Quest'ultimo è obsoleto.




Getty Images

12. Se sei una donna che vuole sedersi formalmente, le ginocchia e le caviglie non devono mai separarsi. Entrambi i talloni devono rimanere a terra. Puoi, tuttavia, inclinare le gambe come la Duchessa di Windsor per il massimo del comfort. Gli uomini possono semplicemente sedersi dritti, perché la vita non è giusta.

13. Non mettere mai i gomiti sul tavolo, indipendentemente dal fatto che si tratti di una situazione aziendale o di ristorazione. Appoggiare gli avambracci sul tavolo va bene.

14. Per ogni minuto che sei in ritardo, dai alla persona che stai incontrando due minuti di preavviso. Se sei in ritardo di dieci minuti, ad esempio, informa l'altra parte con venti minuti di anticipo.

15. Non scusarti abbondantemente se sei in ritardo. Se lo rendi un grosso problema, diventa un grosso problema.

Etichetta da pranzo

16. Solo il personale di servizio mette le dita su piattini, ciotole e stoviglie. Tutti gli altri posizionano le dita sotto.




Getty Images

17. Le maniglie della tazza di caffè devono essere sedute alle 3:00. I cucchiai si mescolano dalle 12 alle 6, senza emettere un suono tintinnante.

18. Quando si versano tè e caffè, il liquido caldo è sempre seguito dal freddo.

19. L'alto tè è un pasto. Il tè pomeridiano è un tè formale con tè, biscotti, focaccine e simili.




Getty Images

20. Scarti come noccioli di olive e ciliegie, ossa e bustine di tè vanno nell'angolo in alto a sinistra del piatto. In quella nota, 'come va è come viene fuori'. Se una buca di ulivo è entrata con le dita, tirala fuori con dette dita. Le salse vanno in fondo a destra del piatto.

21. Stare a due mani di distanza da qualsiasi tavolo.

22. Quando ti siedi in un ristorante, metti immediatamente il tovagliolo in grembo. Se stai cenando in una casa privata, attendi fino a quando l'host o la padrona di casa lo fanno prima di seguire l'esempio. Assicurati che la piega sia sempre di fronte a te.

23. Quando ti pulisci la bocca o una macchia, assicurati di tamponarla con l'interno del tovagliolo. In questo modo, quando ti rimetti il ​​tovagliolo in grembo, non macchia il tuo sedere.

24. Il tovagliolo sulla sedia è un segnale per il personale di servizio che stai tornando. Pizzica e posiziona il tovagliolo a sinistra del piatto come segnale per il personale di servizio quando hai finito con il pasto.

25. Non annunciare che andrai nella stanza degli uomini o delle donne. Invece, dì & scusa. & Rdquo; Nessuno vuole immaginare cosa fai quando lasci la sua compagnia.

Il 17 maggio Beaumont Etiquette organizza un corso Dining with Dom Perignon, che comprende champagne e ostriche, oltre alle istruzioni di etichetta di ristorazione. Scopri di più sugli altri corsi disponibili qui.